STUDIO TRIPODI
Dott.ssa Adele Tripodi
Nutrizionista
Specialista in Scienza dell'Alimentazione
 
HOME CHI SIAMO DOVE SIAMO COSA FACCIAMO CALCOLA IL PESO NEWS CONSIGLI L'ESPERTO RISPONDE CONTATTI
Adipometro

Tecnologia a ultrasuoni
per la determinazione
della composizione corporea.

Il peso non e' l'unico indicatore di salute.
E' necessario valutare la composizione corporea, ad esempio un atleta con massa muscolare rilevante potrebbe rientrare
nella fascia sovrappeso.
Un individuo, invece, che rientra nei valori normali, potrebbe essere in sovrappeso o obeso in relazione alla percentuale
eccessiva di grasso corporeo.
Determinazione di massa grassa e magra
Innovativo e preciso
Semplice e veloce
Misurazioni non invasive
Verifica dello stato di salute
Nessun fattore limitante
A Tutta Dieta Consiglia
La dieta antinfiammatoria
26-09-2018

E' ormai assodato come una dieta antinfiammatoria sia alla base della prevenzione e/o della cura di molte malattia degenerative.

Molto semplicemente l'infiammazione può essere definita come "uno stato morboso di una parte del corpo, dovuto alla reazione difensiva contro stimoli nocivi". Descritta così l'infiammazione è una cosa positiva, è a tutti gli effetti un meccanismo di difesa; il problema si presenta infatti quando l'infiammazione diventa cronica, ad esempio a causa di determinate patologie, di obesità, di stress cronico o di un'alimentazione errata.

Le cause di uno stato infiammatorio cronico e generalizzato possono essere diverse e gli effetti talmente vari e generici da risultare di difficile individuazione: stanchezza fisica e mentale, disordini intestinali, mal di testa e malessere generale solo per citarne alcuni.

Esiste uno stretto legame tra alimentazione e infiammazione, in particolare l'ingestione di "alimenti infiammatori" ha la responsabilità, attraverso complicati meccanismi, di attivare e mantenere uno stimolo infiammatorio persistente.

Come regolarsi dunque per seguire una dieta che limiti e prevenga l'infiammazione?

1. Evitare l'eccesso di calorie e quindi il sovrappeso e l'obesità;

2. Tenere sotto controllo la glicemia e l'insulina consumando prevalentemente carboidrati non raffinati (orzo, farro, riso integrali e altri cereali in chicchi), eliminare dolciumi e prodotti da forno industriali, limitare la quantità di frutta a 2 frutti al giorno e consumare con moderazione latte e derivati;

3. Utilizzare solo olio di oliva extravergine evitando olio di semi, di mais, margarine e grassi di origine animale;

4. Eliminare il grasso visibile da carne rossa e pollame e preferire la provenienza da allevamenti non intensivi;

5. Preferire pesce pescato o allevato in mare a quello da allevamenti intensivi e consumare più spesso pesce azzurro (sgombro, alici, sarde, sogliola, branzino ecc.);

6. Assicurarsi un buon apporto di minerali e vitamine utili per la produzione di antiossidanti: zinco e ferro, vit. C e B12, D e folati. Quindi carni rosse 1-2 volte la settimana ma da animali grass-fed, kiwi, agrumi, fragole e peperoni, vegetali a foglia verde scura, uova, pesce di mare;

7. Aumentare il consumo di alimenti ricchi di antiossidanti preferendo vegetali freschi e di stagione, consumando vino con moderazione ma da vitigni con certificazione bio che non usino pesticidi, piccole quantità di cioccolato fondente crudo (quindi non tostato o tostato a temperature inferiori a 42°), tè verde in foglie, spezie come la curcuma e lo zenzero, sempre di qualità certificata, ed erbe aromatiche fresche o secche.

In conclusione è necessario evitare tutti gli alimenti industriali, raffinati e conservati, spostando le preferenze su alimenti freschi, seguendo la stagionalità, possibilmente biologici e semplici, su carni da allevamento al pascolo e pesce pescato, utilizzando cotture e preparazioni poco elaborate.

Ovviamente si tratta di consigli generici che possono essere personalizzati sulla base di eventuali specifiche patologie presenti.

LEGGI TUTTI I CONSIGLI

Note legali e privacy
All right reserved copyright 2011
P.Iva 09632550589
Design Altra|via

HOME
| CHI SIAMO | DOVE SIAMO | COSA FACCIAMO | CALCOLA IL PESO | NEWS | CONSIGLI | L’ESPERTO RISPONDE | CONTATTI | DISCLAIMER

Indirizzo
Studio Tripodi
Viale Cesare Pavese, 69
00144 ROMA
Recapiti
Tel./Fax +39 06 5014166
Cell. +39 327 8636169
E-mail: info@atuttadieta.it
Dott.ssa Adele Tripodi
Biologa Nutrizionista
Specialista in Scienza dell'Alimentazione

Iscritta all'Ordine Nazionale dei Biologi con N. 011626
Iscriviti alla nostra newsletter
Iscriviti Cancellati